Wise accompagna Innovery nell’acquisizione di Proxy

Innovery, azienda specializzata nel comparto della cyber security, controllata totalmente dal fondo Wise, ha acquisito il 100% del capitale sociale di Proxy, società che svolge attività di system integration.

La direzione di Proxy, si legge in un comunicato, continuerà ad essere in capo al management attuale: Rosario Libraro rimarrà direttore operativo.

Paolo Gambarini (nella foto), senior partner di Wise Equity, che ha seguito l’operazione con l’investment manager Marco Mancuso, sottolinea le “evidenti possibilità di crescita sia a livello organico sia attraverso ulteriori acquisizioni strategiche”.

Innovery ha chiuso il 2018 con ricavi per oltre 27 milioni.

Innovery è stata affiancata da SLT – Strategy, Legal & Tax (Claudio Ceradini, Giuseppe Polito, Ingrid Hager) .

Wise accompagna Innovery nell’acquisizione di Proxy

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram