21 Investimenti chiude l’ingresso in Philippe Model

Il gruppo fondato e guidato da Alessandro Benetton (nella foto), 21 investimenti, chiude definitivamente l’ingresso in Philippe Model, società calzaturiera di lusso affiancata nell’operazione da Palmer Corporate Finance, con una quota del 70%.

Sotto la guida di Paolo Gambato (designer) e Roberto Doro (direttore generale), Philippe Model raggiunge un fatturato retail equivalent di circa 100 milioni di euro, di cui la metà realizzati all’estero, producendo sneaker per uomo e donna realizzate 100% made in Italy.

Palmer Corporate Finance ha agito in qualità di advisor dei venditori con un team guidato da Sara Ciavorella e Sandro Scaccini.  

Il progetto di sviluppo di 21 Investimenti, si legge in una nota, prevede un piano di crescita internazionale supportato da aperture di flagship store nelle principali capitali mondiali e l’estensione della collezione a nuovi target. Nell’ambito del progetto, 21 Investimenti affiancherà agli attuali manager, che rimarranno anche soci, un amministratore delegato con una lunga esperienza nel mondo del lusso.

 

21 Investimenti chiude l’ingresso in Philippe Model

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram