mercoledì 18 set 2019
HomeCorporate Finance/M&AUnicredit esce dal private equity SwanCap e cede la quota ad Ardian

Unicredit esce dal private equity SwanCap e cede la quota ad Ardian

Unicredit esce dal private equity SwanCap e cede la quota ad Ardian

Unicredit ha venduto ad Ardian la sua partecipazione di minoranza in SwanCap Partners, management company di fondi di private equity nata nel 2013 dallo spin-off delle attività di private equity di HVB (gruppo Unicredit). 

Alla nascita di SwanCap, Unicredit aveva apportato allo SwanCap Opportunities Fund SCS-SIF di diritto lussemburghese 750 milioni di dollari di investimenti indiretti e 450 milioni di capitali per nuovi investimenti, per un valore complessivo di 1,2 miliardi. Si trattava di una prima parte del totale degli oltre 2,5 miliardi di euro di quote di fondi e di partecipazioni. Al fondo sono andati anche 15 dipendenti di Unicredit Bank che gestivano il portafoglio in cessione, fra i quali il responsabile dei Principal Investments, Florian Kreitmeier, e l’ex capo dei Principal Investments Italy Cesare Buzzi.

Principale investitore del fondo è stato dall’inizio Alpinvest Partners, lo specialista di mercato secondario del gruppo Carlyle, mentre nel 2014, con il closing del secondo fondo a 600 milioni, era entrato anche Ardian, che aveva ceduto un portafoglio di partecipazioni di fondi di private equity del valore di un miliardo di euro.

SwanCap Partners ha chiuso poi nel marzo 2018 la raccolta del suo terzo fondo SWAN III a quota 433 milioni di euro, al di sopra del target di 400 milioni. In generale, il fondo investe in fondi di private equity in ottica di mid-market, coinveste direttamente su aziende target e conduce operazioni di secondario in Europa e in Nord America.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.