Al via la partnership tra StartupItalia e Copernico

Al via oggi la partnership tra StartupItalia – piattaforma italiana dedicata all’ecosistema startup – e COPERNICO – la rete di luoghi di lavoro e servizi dedicati allo smart working con 12 sedi in Italia e all’estero – al fine di creare la nuova community italiana dell’innovazione e permettere a fondatori, freelance e imprese di interagire, condividere buone pratiche, fare networking, contaminarsi e sviluppare progetti di open innovation.

Un accordo importante che si sviluppa su tre direttive.

In primis, un hub dedicato che avrà sede nel nuovo spazio di Copernico Zuretti, che inaugurerà ufficialmente a ottobre. Copernico Zuretti ospiterà l’ambizioso progetto lanciato a dicembre da StartupItalia in collaborazione con Marco Montemagno e Nana Bianca, fondata da Paolo Barberis, Alessandro Sordi e Jacopo Marello, e a cui si sono uniti oltre 1.900 investitori e una serie impressionante di manager, professionisti e imprenditori tra cui: Marco Bassilichi, Simone Bellocci, Andrea Campana, Giovanni Canetta Roeder, Fabio Cannavale, Andrea Casalini, Celeste Condorelli, Andrea Di Camillo, Cristiano Esclapon, Sergio Gonella, Stefano Guindani, Augusto Lippi, Massimiliano Pellegrini, Paolo Rota, Andrea Santagata, Marinella Soldi, Simona Tedesco e Carlotta Ventura. La community avrà a disposizione l’area di co-working – all’interno del centro Copernico di Via Zuretti, 38, a Milano: un centro di complessivi 8.000 metri quadri con cortile interno, che ospiterà 80 uffici con oltre 400 postazioni, coworking con circa 90 postazioni, 13 sale meeting, 5 aree break, 2 lounge, 4 sale dedicate ad eventi e formazione e un caffè/ristorante, welcome area.

Sarà poi creata una membership congiunta: la community di StartupItalia avrà accesso a tutti gli spazi COPERNICO presenti nelle città di Milano e Torino, che verrà poi estesa ai nuovi centri in apertura in altre città lungo tutto lo stivale. La community di COPERNICO avrà a sua volta accesso ad UP, l’Academy di StartupItalia, la nuovissima digital academy per le professioni del futuro, la tecnologia e la nuova imprenditoria in Italia, creata in joint venture con Marco Montemagno.

L’iniziativa si inserisce all’interno del più vasto progetto di StartupItalia di trasformarsi da media company in una rampa di lancio per le startup italiane attraverso una serie di attività che comprendono, oltre all’hub in Copernico Zuretti, anche la creazione di eventi e la realizzazione di una piattaforma data driven e di una nuova digital academy, pensata per l’insegnamento delle professioni del futuro.

“Siamo contenti di costruire questo percorso all’interno di un network come quello di COPERNICO –  dichiara David Casalini, CEO e cofondatore di StartupItalia -, che condivide la nostra energia a favore della nascita e della crescita di nuove iniziative imprenditoriali. Mancano ancora pochi giorni alla chiusura della nostra campagna su Mamacrowd dove abbiamo già raccolto oltre 2.5 milioni di euro di adesioni per 1.900 nuovi soci.”

Al via la partnership tra StartupItalia e Copernico

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram