lunedì 22 lug 2019
HomeEmissioni ObbligazionarieAntares sottoscrive il bond di Gwc da 7,5 milioni

Antares sottoscrive il bond di Gwc da 7,5 milioni

Antares sottoscrive il bond di Gwc da 7,5 milioni

Azimut Libera Impresa SGR attraverso il fondo Antares AZ I, ha interamente sottoscritto il prestito obbligazionario emesso per un massimo di 7,5 milioni di euro da GWC Italia, holding operativa del Gruppo GWC, attivo a livello internazionale nella progettazione, produzione, assemblaggio e commercializzazione di valvole industriali.

Il Gruppo GWC è costituito da GWC Italia – headquarters produttivo e commerciale sito a Trezzo sull’Adda (Milano), GWC USA – base produttiva e commerciale per il mercato nordamericano, situata a Bakersfield (California-Stati Uniti), GWC Valve Manufacturing Co. – unità di produzione situata a Shanghai (Cina) e GWC Italia DMCC – branch commerciale per il presidio del mercato mediorientale sito a Dubai (Emirati Arabi Uniti).

Il gruppo, originariamente sviluppato dall’imprenditore statunitense David Brian Meador, è stato oggetto, a marzo 2015, di un’operazione di Buy-In Management Buyout (Bimbo) da parte di un gruppo di top manager-imprenditori italiani guidati da Roberto Bartolena e di B4 Holding I, gestita dall’operatore di private equity B4 Investimenti SGR.  Dal 2015 ad oggi Gwc ha più che quadruplicato il proprio volume d’affari (registrando un tasso di crescita medio annuo, su base triennale, nell’ordine del 70%), passando, in termini di valore della produzione consolidato, da circa 13 milioni (al momento dell’operazione di Buy-In Management Buyout) ai circa 60 milioni attesi per l’esercizio in corso (che si chiuderà il 31 marzo 2019), con una marginalità (a livello di EBITDA) crescente, attualmente superiore al 10%.

B4 Investimenti SGR, attraverso l’investimento realizzato, punta a promuovere e supportare la costruzione di una partnership imprenditoriale tra soggetti altamente qualificati e con expertise nel settore, con lo scopo di creare una piattaforma per il consolidamento di un player globale nel mercato delle valvole per i settori Oil & Gas ed Energy (con headquarters in Italia, importanti branch produttive negli Stati Uniti ed in Cina e footprint commerciale internazionale). In particolare, spiega Paolo Antonio Palella, Presidente e Amministratore Delegato di GWC Italia , “il gruppo mira da un lato a consolidare ulteriormente la propria quota di mercato negli Stati Uniti e in Canada, dove continua a registrare tassi di crescita e volumi particolarmente significativi, dall’altro ad incrementare il proprio presidio nel Far East e nel Middle East, aree geografiche in cui sono state peraltro recentemente acquisite importanti commesse e che rappresentano un target strategico chiave per l’ulteriore fase di sviluppo”.

Per Azimut Libera Impresa SGR l’operazione, seguita dal team composto dal Founding Partner Gabriele Casati (nella foto) e da Ludovica Marzocchi, rappresenta il tredicesimo investimento realizzato dal fondo Antares AZ I.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.