mercoledì 08 apr 2020
HomeEmissioni ObbligazionarieAnthilia sottoscrive bond da 7 milioni di Santa Maria Maddalena

Anthilia sottoscrive bond da 7 milioni di Santa Maria Maddalena

Anthilia sottoscrive bond da 7 milioni di Santa Maria Maddalena

La Casa di Cura Privata Santa Maria Maddalena, polo ospedaliero e ambulatoriale, ha emesso a fine dicembre un minibond da 7 milioni di euro, che è stato interamente sottoscritto dal fondo Anthilia BIT 3, gestito da Anthilia Capital Partners.

L’operazione era stata anticipata a Financecommunity da Barbara Ellero (nella foto), partner e head of private debt di Anthilia Capital Partners, il 16 dicembre scorso.

Il bond, si legge in un comunicato, ha scadenza 30 dicembre 2026, con struttura amortizing e paga una cedola del 5,25%.

SBA Business Advisor, in collaborazione con Artemisia Consulting, ha svolto il ruolo di advisor e arranger dell’operazione.

Fondata nel 1950 dal medico chirurgo e primario Francesco Pellegrini e guidata dal presidente Franco Pellegrini, la Casa di Cura Privata Santa Maria Maddalena è una struttura ambulatoriale e ospedaliera polispecialistica specializzata in attività ambulatoriali, sanitarie e di ricovero. Situata a Occhiobello (Rovigo), nel 2018 ha registrato un fatturato pari a 28,7 milioni di euro, un ebitda margin dell’8,6%, con un patrimonio netto pari a circa 8 milioni.

L’emissione obbligazionaria finanzierà gli investimenti a supporto del piano di sviluppo della società, dedicati in particolare all’ampliamento della struttura ospedaliera e di ricovero e l’acquisto e l’installazione di nuovi macchinari e attrezzature per attività di alta chirurgia specialistica.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.