Antirion e Generali: accordo di co-investimento nella Tour Saint-Gobain a Parigi

Generali Real Estate e Antirion, società di gestione del risparmio indipendente, annunciano la conclusione di un accordo di co-investimento che prevede l’acquisizione da parte di Antirion del 50% delle quote del veicolo proprietario della Tour Saint-Gobain a Parigi La Défense. I due investitori hanno ottenuto un green loan da un primario pool di banche finanziatrici composto da Natixis, Cacib, Deka Bank e Societé Generale. L’operazione è avvenuta tramite il Fondo Antirion Global Comparto Core, il cui quotista di riferimento è Fondazione Enpam. Gli investitori lato Generali sono le compagnie assicurative francesi del Gruppo che continueranno a detenere il 50% dello stesso veicolo.

La Tour Saint-Gobain, grattacielo di 46 piani terminato nel dicembre 2019, non solo è l’headquarter del Gruppo Saint-Gobain, ma è il simbolo della capacità di Generali Real Estate di innovare materiale e tecnologie a servizio del settore immobiliare. Il modernissimo grattacielo è campione di sostenibilità e si qualifica come perfetto investimento ESG. Si tratta dell’unico edificio in Francia e uno dei pochi al mondo ad aver ricevuto tutte le principali certificazioni ambientali internazionali ai livelli più elevati: HQE Niveau Exceptionel, High Energy Perfomance Label Effinergie+, LEED Platinum Certification e BREEAM International Outstanding.
La Tour Saint-Gobain – firmata dallo studio d’architettura Valode & Pistre – ha una superficie totale di oltre 47mila mq e include spazi per la ristorazione, un business centre, un auditorium, un’area fitness e oltre 1.100 mq di terrazze e balconi. Localizzato nel distretto La Défense – il quarto business district più attrattivo al mondo – l’asset si caratterizza anche per la prossimità dei collegamenti a tutta l’area metropolitana di Parigi.

“L’operazione ci consente di rafforzare la nostra strategia di diversificazione geografica degli investimenti e di aggiungere al nostro portafoglio un asset unico e già considerato a livello internazionale un’icona green. Siamo anche felici di continuare a stringere partnership con operatori internazionali di altissimo livello, qui a Parigi, come a Stoccarda e Londra”, ha commentato Ofer Arbib, Ceo di Antirion SGR.
Aldo Mazzocco, Head of Private Markets and Real Assets nella business unit Generali Asset & Wealth Management, e CEO di Generali Real Estate, ha commentato: “Proseguiamo la nostra pratica di condividere al 50% la proprietà di edifici di grande rilevanza nelle principali città europee. Questa volta si tratta di un grattacielo modernissimo nel cuore del quartiere finanziario di Parigi, a La Défense, in partnership con uno dei più importanti investitori istituzionali del real estate italiano, con il quale ci auguriamo di consolidare il rapporto di mutua fiducia anche al di fuori del settore immobiliare”.

Antirion e Generali: accordo di co-investimento nella Tour Saint-Gobain a Parigi

eleonora.fraschini@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram