Arca sgr nel mirino del fondo Usa Atlas Merchant Capital

Un miliardo di euro. A tanto ammonterebbe il valore di Arca, la Sgr partecipata da alcune banche popolari, stando all’offerta non vincolante presentata dalla società di investimento Usa Atlas Merchant Capital.

Il fondo sarebbe infatti interessato a rilevare la società guidata da Ugo Loser (nella foto) e secondo alcuni rumors si tratterebbe di un’operazione effettuata attraverso un veicolo partecipato al 60% dalla società Usa e per il restante 40% da alcuni attuali soci della Sgr italiana. L’offerta, secondo quanto scrive Mf, sarebbe stata ben accolta dal management di Arca, che avrebbe già chiesto agli azionisti di garantire al gruppo Usa un periodo di esclusività e il tempo per la due diligence. 

I principali azionisti di Arca, al momento al centro di un riassetto dell’azionariato, sono Bper, Veneto Banca e Pop Vicenza con quote del 19,99% ciascuna e Banca Popolare di Sondrio con il 12,9%. Lo scorso agosto Banco Popolare ha esercitato il diritto di recesso sulla quota detenuta direttamente e indirettamente, pari al 19,9% del capitale per effetto di una ristrutturazione societaria della partecipata. 

 

Arca sgr nel mirino del fondo Usa Atlas Merchant Capital

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram