ARGOS IN PARTNERSHIP CON 12 MANAGER RILEVA LA MAGGIORANZA DI BIP

Argos Soditic, fondo europeo indipendente di private equity, insieme a dodici manager chiave della società di consulenza, tra cui i fondatori Nino Lo Bianco (nella foto), presidente e i due amministratori delegati Carlo Capè e Fabio Troiani, ha acquisito una quota di controllo di Bip. L’operazione di Argos Soditic, guidata dal partner Mirco Dilda, è tra le prime e sicuramente la più innovativa tra le operazioni europee di un fondo di private equity nel settore dei servizi e nello specifico della consulenza. Bip – Business Integration Partners, infatti, è la principale multinazionale italiana di consulenza, attiva principalmente nei settori energy & utilities, telco & new technology, media, financial services, healthcare & public sector, manufacturing. Bip ha registrato un tasso di crescita nel periodo 2008 – 2012 pari al 36,5%, a fronte di un -2,6% del settore consulenza in Italia e di un +12,7 del settore consulenza in Europa, sempre nello stesso periodo (secondo rapporti Feaco e Assoconsult 2013).

L’investimento è stato realizzato in full equity, con l’obiettivo di sostenere l’internazionalizzazione della società e lo sviluppo di nuovi servizi. Argos Soditic potrà mettere difatti a disposizione fino a 30 milioni di Euro di ulteriore equity per favorire operazioni di crescita non organica in nuovi servizi e all’estero. Nello specifico il piano di sviluppo di Bip prevede di superare 100 milioni di Euro di fatturato entro il 2016, il 40% dei quali realizzati all’estero, attraverso il potenziamento delle sedi già attive il rafforzamento della presenza in Brasile, Argentina e Malesia, e l’apertura di nuove sedi in Colombia, Perù, Turchia e Medio Oriente. Advisor dell’operazione sono stati i professionisti Lodovico Bianchi di Giulio di hideal partners e Paolo Ludovici di Maisto insieme con: Equita, New Deal Advisors, Studio Chiaravalli Reali & Associati e Allen & Overy. 

ARGOS IN PARTNERSHIP CON 12 MANAGER RILEVA LA MAGGIORANZA DI BIP

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram