Asset Italia 1 compra il 38% del capitale di Alpitour da Wise e Ilp

Asset Italia 1, società promossa da Tamburi Investment Partners insieme a family office italiani, rafforza la propria presenza in Alpitour raggiungendo un accordo con i soci di Wish – pariteticamente posseduta dai fondi di private equity gestiti da Wise SGR e ILP III Sicar, quest’ultima supportata da J.Hirsch & Co – per l’acquisto delle loro partecipazioni dirette e indirette nella nota azienda del turismo.

Nel dettaglio, l’accordo prevede l’acquisizione – sulla base di una valorizzazione di 470 milioni di euro del Gruppo Alpitour – dell’intero capitale di Wish S.p.A. e dell’intera quota detenuta da Azurline Sarl (detentrici complessivamente del 38,8% di Alpitour S.p.A.) da parte di una società di recente costituzione, Alpiholding S.r.l., il cui capitale sarà detenuto per il 49,9% da Asset Italia 1 S.r.l. (che già possiede il 33% circa di Alpitour S.p.A.), per lo 0,2% da Gabriele Burgio (Presidente ed amministratore delegato del Gruppo Alpitour, azionista rilevante di Alpitour S.p.A.) e per il residuo 49,9% da altri investitori.

Alpiholding si è anche impegnata ad acquistare o a far acquistare, alle stesse condizioni, ulteriori quote di Alpitour nel caso alcuni tra gli altri soci fossero interessati a cederle nel medesimo contesto. L’imprenditore torinese Ruben Levi, azionista storico di Alpitour, resterà nel capitale in ottica di investimento a lungo termine, così come Fabio Landini, ex socio di Presstour; Wise sgr acquisirà una partecipazione diretta in Alpitour di circa il 3,5%.

L’operazione a opera del gruppo guidato da Giovanni Tamburi (nella foto) è anche mirata a dare ulteriore compattezza alla compagine azionaria nel lungo termine, in ottica di quotazione in borsa nei prossimi due o tre anni.

 Per Wise e ILP III si conclude quindi un percorso durato cinque anni di investimento.

Asset Italia 1 compra il 38% del capitale di Alpitour da Wise e Ilp

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram