mercoledì 18 set 2019
HomeRestructuringBain Capital Credit salva Fincos con Mediobanca ed EY

Bain Capital Credit salva Fincos con Mediobanca ed EY

Bain Capital Credit salva Fincos con Mediobanca ed EY

Bain Capital Credit va in aiuto di Fincos, azienda di Mondovì (Cuneo) attiva nel settore delle costruzioni di grandi opere, che fa capo all’imprenditore Stefano Bongiovanni.

Secondo quanto riferisce BeBeez, l’operazione, che vede in prima fila l’advisor Mediobanca, consentirà a Fincos di ristrutturare i debiti e di far ripartire e avviare commesse immobiliari per 250 milioni di euro, di cui 50 milioni frutto di nuovi investimenti. Per Mediobanca ha agito un team composto da Andrea GiorgianniRiccardo BriguglioDino GioseffiDante Filippello.

Bain Capital Credit condurrà l’operazione tramite la controllata italiana Aquileia Capital Service, che acquisirà l’esposizione creditizia delle banche verso Fincos, convertendola in capitale. 

Nel portafoglio del gruppo figurano iniziative immobiliari come il Grand Hotel Savoia e il nuovo Savoia Palace a Cortina d’Ampezzo (nella foto), l’ex Palazzo delle Poste a Verona e la residenza Belvedere di Quarto, a Genova. 

Gli altri advisor dell’operazione, a parte Mediobanca, sono Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners sul fronte legale per Fincos, insieme ai professionisti Marzio Ciravegna e Pier Giorgio Olivero di Cuneo; Bain Credit è stato affiancato da LinkLaters e da EY.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.