Banca Etica aderisce al fondo di garanzia del Mise

Banca Etica, il gruppo più impegnato nel microcredito e tra i primi soggetti in Italia per volumi erogati ogni anno, ha da poco reso operativa la propria adesione al Fondo di Garanzia del Ministero dello Sviluppo Economico (Mise) che permetterà un aumento delle erogazioni a favore di microimprese.

Alla tradizionale offerta di microfinanza da parte di Banca Etica, si aggiunge dunque il microcredito imprenditoriale che prevede prestiti non superiori a 25 mila euro con servizi ausiliari forniti dalla banca o da partner territoriali, con garanzia del Fondo di Garanzia del Mise.

Nel dettaglio, il fondo sostiene l’avvio e lo sviluppo delle microimprese Italiane concedendo una garanzia pubblica a fronte di finanziamenti concessi dalle banche. I destinatari di questo tipo di microcrediti sono professionisti e imprese titolari di partita IVA da non più di 5 anni; professionisti e imprese individuali aventi fino a 5 dipendenti; società di persone, SRL semplificate, cooperative con dipendenti non soci fino a 10 unità; imprese che abbiano avuto, nei tre esercizi antecedenti la data di richiesta di finanziamento o dall’inizio dell’attività se di durata inferiore, un attivo patrimoniale di ammontare complessivo annuo fino a 300.000 euro; imprese che abbiano realizzato, nei tre esercizi antecedenti la data di richiesta di finanziamento o dall’inizio dell’attività se di durata inferiore, ricavi lordi per un ammontare complessivo annuo fino a 200.000 euro e imprese che alla data di richiesta di finanziamento presentino un livello di indebitamento fino a 100.000 euro.

Le attività finanziabili vanno dall’acquisto di beni o di servizi strumentali all’attività svolta, alla retribuzione di nuovi dipendenti o soci lavoratori al pagamento di corsi di formazione. 

Banca Etica aderisce al fondo di garanzia del Mise

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram