Banca Euromobiliare cresce nel Nord est

Proseguono gli investimenti in risorse di Banca Euromobiliare, società del Gruppo Credem specializzata nel private banking, guidata dal direttore generale Giuseppe Rovani (nella foto) con Sergio Benassi direttore vendite della promozione finanziaria.

In particolare prosegue la campagna di reclutamento in Veneto e del Friuli Venezia Giulia con l’inserimento di tre professionisti provenienti dal settore bancario: Carmen Beraldo che opera a Padova e Treviso, Giuliano Simonetto a Pordenone e Massimo Zanon a Treviso.

Beraldo avvia la sua carriera professionale occupandosi di consulenza fiscale e legale per poi approdare nel 2007 nel settore bancario in Veneto Banca dove ha gestito e sviluppato un portafoglio di clientela privata.

Il percorso di crescita di Giuliano Simonetto inizia a Padova nel 1989 in Banca Popolare Veneta (poi Antonveneta), dove comincia ad occuparsi di operatività di filiale, assume successivamente la responsabilità del portafoglio titoli per ricoprire infine l’incarico di vicedirettore di filiale. Nel 1999 si trasferisce in Banca San Biagio del Veneto Orientale, a Fossalta di Portogruaro, dove prosegue la sua esperienza come vicedirettore di filiale e gestore dei portafogli privati della clientela. Simonetto entra a far parte del team coordinato dall’area manager Roberto Cavallarin e svolgerà la sua attività presso la filiale di Pordenone.

Infine Zanon inizia nel 1991 presso il Banco Ambrosiano Veneto dove svolge tutti i ruoli di filiale fino ad assumere l’incarico di gestore privati. Nel 2001 si trasferisce in Veneto Banca come consulente finanziario dove, nel 2008 diventa responsabile del segmento retail per la filiale di Ponzano Veneto, nel 2012 segue le PMI e diventa vice direttore della filiale di Candelù e dal 2013 gestisce la relazione con clienti di elevato standing sulla piazza di Treviso. 

Banca Euromobiliare cresce nel Nord est

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram