Banca IFIS acquista da Findomestic npl revolving per 400 milioni

Banca IFIS e Findomestic Banca hanno concluso un’operazione di cessione di un portafoglio di crediti di difficile esigibilità unsecured (non garantiti).

Il portafoglio, la cui cessione verrà completata in diversi momenti nel corso del 2015 e che vanta circa 65.000 posizioni per un valore nominale attorno ai 400 milioni di euro, è composto principalmente da prestiti personali e da carte di credito (rispettivamente il 60% e il 27% del valore nominale).

Alla gara, si legge in una nota, hanno partecipato oltre 15 player nazionali e internazionali tra banche, fondi di investimento e asset management company.

«Questo portafoglio – commenta Andrea Clamer (nella foto), responsabile dell’Area NPL di Banca IFIS – va ad aggiungersi alla già sostanziosa mole di posizioni debitorie che la Banca vanta, portando il totale a oltre 800.000 pratiche in gestione», .

Banca IFIS acquista da Findomestic npl revolving per 400 milioni

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram