Banca Imi e Unicredit accompagnano Unieuro in Borsa

Affiancata da Banca Imi e Unicredit, Unieuro si prepara per lo sbarco a Piazza Affari. A dichiararlo in più occasioni è stato l’amministratore delegato di Sgm Distribuzione sr, la holding della catena di elettronica, Giancarlo Nicosanti (nella foto), il quale, in passato,  aveva anche dato un orizzonte temporale per chiudere l’operazione: due anni massimo.

La Sgm Distribuzione srl è una società controllata dal 2005, tramite Venice holdings, dal fondo Rhone Capital e dalla famiglia Silvestrini e nel 2013, sempre assistita da Unicredit e Banca Imi, ha acquisito Unieuro unendolo alla catena distributiva già in loro possesso Marco Polo Expert già in suo possesso.

Unieuro conta oggi 175 punti vendita diretti e oltre 200 negozi affiliati, per un totale di oltre 400 punti vendita, con un fatturato consolidato di circa 1,4 miliardi di euro (l’esercizio si è chiuso a fine febbraio).

Banca Imi e Unicredit accompagnano Unieuro in Borsa

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram