domenica 19 nov 2017
HomeCorporate Finance/M&ABanco Bpm cede npl per 641 mln a Hoist Finance

Banco Bpm cede npl per 641 mln a Hoist Finance

Banco Bpm cede npl per 641 mln a Hoist Finance

Banco BPM ha perfezionato la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti in sofferenza di natura chirografaria per 641 milioni di euro a Marte SPV, veicolo di proprietà di Hoist Finance, istituto finanziario tra i più importanti operatori pan-europei nel mercato dei Non Performing Loans, quotato al NASDAQ di Stoccolma. 

 Il portafoglio ceduto comprende nel dettaglio circa 1800 posizioni per un valore nominale complessivamente pari a circa 641 milioni di euro, senza alcun impatto negativo sul conto economico.

Con questa operazione il gruppo guidato da Giuseppe Castagna (nella foto) porta il totale delle cessioni effettuate, da inizio 2016, a circa 1,7 miliardi, con un obiettivo, stando al piano industriale del gruppo, che prevede la cessione di sofferenze per un totale di 8 miliardi.

L’operazione è stata perfezionata con la parte venditrice assistita da KPMG Corporate Finance in qualità di advisor finanziario. La parte acquirente è stata assistita da PwC Advisory.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.