Bnp lancia sul mercato due nuove bond in dollari australiani e neozelandesi

BNP Paribas ha annunciato l’emissione sul mercato Mot di Borsa Italiana di due nuove obbligazioni in dollari australiani e in dollari neozelandesi.

Acquistabili dal 25 al 29 maggio a prezzo fisso sul segmento, entrambe le emissioni garantiscono un tasso fisso per i primi due anni, seguito da uno variabile dal terzo all’ottavo. Nello specifico, l’Obbligazione in dollari australiani (codice ISIN XS1235187306) paga cedole trimestrali a un tasso annuale del 6% per i primi due anni e cedole trimestrali a un tasso pari all’Euribor a 3 mesi +2% dal terzo anno fino a scadenza, fissata a giugno 2023. Stesso meccanismo vale per l’obbligazione in dollari neozelandesi (codice ISIN XS1235201735), che riconosce anch’essa cedole trimestrali a un tasso annuale del 6% per i primi due anni, per poi pagare cedole trimestrali a un tasso pari all’Euribor a 3 mesi +3% dal terzo all’ottavo anno.

Acquistabili in lotti minimi di 2000 AUD (le prime) e 2000 NZD (le seconde), le due obbligazioni a tasso misto pagano cedole e rimborsano il capitale a scadenza nelle rispettive valute. La liquidita?, garantita da BNP Paribas, permette un’eventuale uscita dall’investimento prima della scadenza. I rischi rimangono quelli legati all’emittente (BNP Paribas Arbitrage Issuance BV) e al rischio cambio.

La sottoscrizione, il pagamento delle cedole e il rimborso del capitale a scadenza sono regolati in valuta. Il controvalore in euro delle cedole e del capitale possono variare in modo favorevole o sfavorevole al sottoscrittore a causa delle variazioni del rapporto di cambio tra il dollaro australiano o neozelandese e l’euro durante la vita dell’obbligazione.

Bnp lancia sul mercato due nuove bond in dollari australiani e neozelandesi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram