BpVi accede al Plafond Esportazione di Cdp

Per sostenere le imprese esportatrici italiane della Cassa depositi e prestiti, Banca Popolare di Vicenza ha annunciato l’adesione al “Plafond Esportazione”.

Con questo strumento la banca ha perfezionato operazioni finanziarie riguardanti due Lettere di credito dell’importo totale di 3,5 milioni di euro per l’esportazione di merci in India.

In particolare, l’importatore estero ha potuto saldare a vista il debito verso la controparte italiana ottenendo un finanziamento dalla banca straniera di riferimento a condizioni competitive, con uno spread di molto inferiore all’1%.

 Il “Plafond Esportazione” è uno strumento flessibile e non vincolato ad importi rilevanti ed è parte integrante della “Piattaforma Imprese”, con cui CDP ha messo a disposizione 5,5 miliardi di euro – che si aggiungono ai 16 miliardi già erogati alle pmi. 

BpVi accede al Plafond Esportazione di Cdp

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram