venerdì 03 apr 2020
HomeScenariCaceis è la banca depositaria di Oltre II Sicaf di Oltre Venture

Caceis è la banca depositaria di Oltre II Sicaf di Oltre Venture

Caceis è la banca depositaria di Oltre II Sicaf di Oltre Venture

Caceis, società di asset servicing del Gruppo Crédit Agricole, ha ottenuto da Oltre Venture Srl, la holding di investimento fondata da Luciano Balbo e Lorenzo Allevi, l’incarico di depositario di Oltre II SICAF EuVECA, la prima Sicaf sotto soglia autogestita autorizzata da Banca d’Italia che è già operativa.

In pratica, attraverso la succursale di Milano, Caceis garantirà il servizio di depositario di Oltre II SICAF EuVECA, la cui politica di investimento si focalizza su operazioni di venture capital con un forte impatto sociale nei settori legati ai servizi alla persona, educazione, sanità, housing sociale, filiera agricola e distribuzione a km 0, sviluppo di aree periferiche disagiate e inserimento lavorativo.

Il gruppo guidato da Giorgio Solcia (nella foto) fornirà anche il servizio di custodia e sorveglianza, eseguendo tutte le funzioni di controllo, tra cui quella del rispetto dei limiti di investimento previsti dal Regolamento o dallo Statuto della SICAF e procederà al calcolo del NAV e alla tenuta del registro dei partecipanti.

L’introduzione della Sicaf (Società di investimento a capitale fisso) nel nostro ordinamento è avvenuta attraverso il recepimento della della direttiva 2011/61/CE, meglio nota come Alternative Investment Funds Managers Directive. La Sicaf, che è un organismo di investimento collettivo di tipo chiuso, è costituita in forma societaria e può gestire il proprio patrimonio direttamente o attraverso un gestore esterno. L’investitore può essere sia partecipante che azionista e quindi prendere parte ai processi decisionali inerenti alla gestione del patrimonio.

Questo tipo di società si qualifica sopra soglia o sotto soglia: le prime devono avere un capitale minimo pari a un milione di euro e possono essere sottoscritte da qualsiasi investitore; le seconde, denominate riservate, possono essere costituite con un capitale minimo di 50 mila euro ed essere sottoscritte solo da investitori professionali.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.