martedì 18 giu 2019
HomePrivate EquityCapzanine arriva in Italia, guida l’ufficio l’Emisys Philippe Minard

Capzanine arriva in Italia, guida l’ufficio l’Emisys Philippe Minard

Capzanine arriva in Italia, guida l’ufficio l’Emisys Philippe Minard

Il private equity francese Capzanine arriva in Italia e un ufficio a Milano, che sarà guidato da Philippe Minard (nella foto), supportato da Riccardo Dore e Tommaso Galletta, tutti provenienti da Emisys Capital.

Fondata nel 2004, Capzanine è un fondo di investimento partecipato indirettamente  da Axa – azionista di maggioranza della management company Atalante sas e investitore dei fondi assieme a Eurazeo – che investe come azionista di maggioranza o di minoranza e/o come investitore di private debt (mezzanine, unitranche, senior debt), in società a piccola e media capitalizzazione italiane non quotate che hanno un enterprise value da 30 a 400 milioni di euro.

Il gruppo, presente anche in Spagna e Germania, conta oggi circa 2,5 miliardi di asset in gestione attraverso quattro fondi, Capzanine I, II, III e IV, oltre a Capzanine Situations Spéciales lanciato a inizio 2018 con target 250-300 milioni.

Il team italiano si concentrerà su investimenti in pmi italiane e su progetti di sviluppo nel nostro Paese delle società francesi, spagnole e tedesche del fondo. Qui, tra l’altro, la società ha già effettuato una operazione nel gennaio 2018, quando ha affiancato Cerea Capital nell’acquisizione di Monviso spa, il produttore italiano di prodotti da forno, da PM&Partners sgr.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.