giovedì 01 ott 2020
HomeCartolarizzazioni

Cartolarizzazioni

Banca Sella e Credimi insieme per fornire nuove risorse finanziarie alle piccole e medie imprese, a corto di liquidità a causa dell'emergenza Covid-19. L'istituto piemontese, si legge in un comunicato, sottoscriverà integralmente i titoli rivenienti dall’operazione di cartolarizzazione fino ad un importo di

October (nella foto, l'amministratore delegato in Italia, Sergio Zocchi) ha strutturato un’operazione di cartolarizzazione dei prestiti erogati alle imprese per un ammontare di 200 milioni. Intesa Sanpaolo, si legge in un comunicato, nell'operazione ha ricoperto il duplice ruolo di arranger e

BorsadelCredito.it ha varato una cartolarizzazione da 100 milioni di euro per aiutare le piccole e medie imprese ad affrontare la crisi legata alla diffusione della pandemia, con finanziamenti della durata massima di sei anni, comprensivi di un anno di preammortamento, un

Volksbank ha concluso in Italia una cartolarizzazione sintetica firmata con investitori quali il Fondo europeo per gli investimenti (FEI) e la Banca europea per gli investimenti (BEI). Nel dettaglio, gli investimenti di FEI e BEI ammontano a circa 100 milioni di euro,

Zenith Service è stato corporate servicer nella cartolarizzazione che Bank of America Merrill Lynch, perfezionata il 29 giugno scorso, che ha visto la cessione di crediti derivanti da un finanziamento immobiliare (CMBS)  erogato a Eurolog Italy spa. L’operazione è stata condotta

Credito Fondiario avvia l'attività della sua ReoCo (Real Estate Owned Company) Leviticus, nell’ambito di un omonima cartolarizzazione i cui titoli ABS senior sono dotati di rating di DBRS e Scope Ratings e assistiti da garanzia Gacs. “ReoCo Leviticus è la prima

M&A Circus


Mag N° 148 – 28/09/2020

Scarica gratis il tuo mag