mercoledì 28 ott 2020
HomeReal Estate FinanceCatella chiama Banca Imi per acquisire nuove azioni Coima Res

Catella chiama Banca Imi per acquisire nuove azioni Coima Res

Catella chiama Banca Imi per acquisire nuove azioni Coima Res

Manfredi Catella (nella foto), fondatore e numero uno di Coima res siiq e Coima srl, punta ad acquisire sul mercato maggior controllo della sua società. L’immobiliarista ha infatti comunicato di aver dato mandato a Banca Imi quale operatore specialista sul Mercato MTA per le azioni del gruppo, il quale “favorirà la liquidità delle Azioni esponendo continuativamente sul book di negoziazione proposte in acquisto e in vendita”.

Per Catella si tratterebbe di un ulteriore investimento dopo i 2,5 milioni in occasione della quotazione, avvenuta lo scorso maggio, della società che da quella data ha portato avanti operazioni per 500 milioni di euro,  in particolare 144,5 milioni con le filiali di Deutsche Bank apportate dal fondo del Qatar, 200 milioni per l’acquisizione del “Vodafone Village” e 145,5 milioni per la recente acquisizione di due beni immobili a Milano e Roma (Gioiaotto e Palazzo Sturzo).

Il portafoglio complessivo è costituito attualmente da 101 immobili per un totale di 133.625 metri quadrati e un reddito da locazione lordo pari a 28,8 milioni, con un aumento di 3,7 volte rispetto ai redditi da locazione lordi iniziali alla data di quotazione, che erano pari a 7,7 milioni. 

Il gruppo, al 30 giugno 2016, ha registrato ricavi pari a 4,5 milioni e un utile pari ad Euro 2,7 milioni.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.