Cdp, accordo con Maire Tecnimont per sostenere la filiera dei fornitori

Cassa Depositi e Prestiti (Cdp) e Maire Tecnimont hanno siglato un accordo per sostenere la filiera dei fornitori del gruppo italiano di ingegneria.

La collaborazione, si legge in un comunicato, “permetterà a Cdp di supportare la filiera di fornitori di Maire Tecnimont con strumenti e soluzioni per l’innovazione, la crescita e l’internazionalizzazione”.

Per il gruppo guidato dall’amministratore delegato Pierroberto Folgiero, “l’accordo è volto a migliorare l’indotto industriale, rafforzando i rapporti con la filiera strategica, con una visione di performance integrata di tutta la catena del valore, che aumenti la competitività e la capacità di innovare delle imprese coinvolte nel processo di esportazione dell’impiantistica italiana”.

Il protocollo è stato firmato da Folgiero e da Fabrizio Palermo (nella foto), amministratore delegato di Cdp.

Maire Tecnimont è presente in 45 paesi con 50 società, può contare su oltre 9.100 tra dipendenti e collaboratori, e vanta ricavi annui per 3,3 miliardi di euro.

Cdp, accordo con Maire Tecnimont per sostenere la filiera dei fornitori

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram