giovedì 15 nov 2018
HomeFinanziamenti BancariCdp e Intesa in partnership per le imprese italiane in Cina

Cdp e Intesa in partnership per le imprese italiane in Cina

Cdp e Intesa in partnership per le imprese italiane in Cina

In occasione della missione in Cina del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, Cassa depositi e prestiti e Intesa Sanpaolo hanno sottoscritto oggi un Protocollo d’Intesa per rafforzare il sostegno all’internazionalizzazione delle imprese italiane in Cina e delle imprese con sede in Cina controllate da realtà italiane.

La prima attività concreta della nuova partnership è il lancio di una potenziale operazione di finanziamento da parte di Cdp a favore di Intesa Sanpaolo, finalizzata a fornire una provvista di natura revolving per un importo fino a 200 milioni di euro, da utilizzare a supporto delle esigenze di credito per l’internazionalizzazione delle imprese italiane in Cina o delle imprese con sede in Cina controllate da imprese italiane. Tale primo progetto pilota potrà essere esteso a iniziative analoghe e non si esclude il coinvolgimento anche altri istituti bancari.

La collaborazione tra l’istituto bancario guidato da Carlo Messina (nella foto) e il fondo pubblico prevede nel complesso la predisposizione di prodotti finanziari ad hoc e una messa a disposizione le competenze delle rispettive strutture specialistiche.

Il Protocollo firmato oggi comprende, tra l’altro, l’individuazione delle formule per soddisfare le esigenze di accesso al credito e/o di strumenti di cofinanziamento in favore delle imprese italiane in Cina e la promozione, presso le aziende clienti di Intesa Sanpaolo, della gamma di prodotti e servizi offerti dal braccio dell’export e dell’internazionalizzazione SACE-SIMEST del gruppo Cdp.

Inoltre, il protocollo tende a favorire sia l’utilizzo di soluzioni finanziarie e assicurative a supporto dell’export e dei processi di internazionalizzazione di imprese italiane in Cina, come la creazione di filiali e joint ventures o di reti commerciali, che l’interesse di imprese straniere operanti in Cina verso l’offerta di beni e servizi di imprese italiane o di loro filiali locali.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.