Intesa Sanpaolo e Corus Corporate Finance nel passaggio di Recycla al Gruppo Hera

Il Gruppo Hera consolida la propria leadership nel trattamento rifiuti industriali ed estende il proprio perimetro nel nord Italia con l’acquisizione del 70% del capitale sociale della società Recycla.

ll Gruppo Hera è stato assistito nell’operazione da Intesa Sanpaolo (IMI Corporate & Investment Banking) in qualità di advisor finanziario, con un team guidato da Matteo Bertazzo (nella foto in alto, Head of M&A Energy) ed Enrico Pizzolato (Coverage IB Mid Market). Per gli aspetti legali, invece, il Gruppo Hera è stato assistito da Grimaldi Studio Legale.

Recycla ed i venditori sono stati assistiti nell’operazione da Corus Corporate Finance in qualità di advisor finanziario con un team guidato da Luca Maccagnani Castelli (nella foto sotto, Managing partner) e Umberto Rossi (Director). Per gli aspetti legali, invece, la società ed i venditori sono stati assistiti dallo Studio Bellora & Associati.

Recycla, con sede a Maniago (PN), è una società fondata negli anni 2000 e specializzata nella raccolta, stoccaggio e smaltimento di rifiuti industriali solidi e liquidi (oltre 40.000 tonnellate all’anno), con tre stabilimenti in Friuli-Venezia Giulia, Veneto ed Emilia Romagna.

Come si evince dal comunicato, la società persegue i principi dell’economia circolare, i rifiuti vengono pretrattati per ottimizzarne le caratteristiche e destinarli principalmente al recupero energetico o al trattamento chimico fisico, in questo modo solo una minima parte dei rifiuti che entrano nella piattaforma viene smaltito in discarica.

Intesa Sanpaolo e Corus Corporate Finance nel passaggio di Recycla al Gruppo Hera

Ilaria Iaquinta

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram