domenica 27 set 2020
HomeReal Estate FinanceCredem, restyling degli uffici, postazioni agili e niente telefoni fissi

Credem, restyling degli uffici, postazioni agili e niente telefoni fissi

Credem, restyling degli uffici, postazioni agili e niente telefoni fissi

Credem ha avviato un progetto che prevede, entro il prossimo biennio, l’allestimento di almeno cinquecento nuove postazioni agili, non assegnate ad una singola persona ma a disposizione di tutti, senza telefoni fissi e con la possibilità di prenotare le scrivanie per
lavorare singolarmente oppure in team.

Il restyling degli uffici, si legge in un comunicato della banca, è già cominciato con l’ampliamento della sede di Avvera, a Reggio Emilia, e con l’allestimento dei nuovi uffici delle sedi di Credemtel e dei Magazzini Generali delle Tagliate a Montecavolo di Quattro Castella (Reggio Emilia); sono ora in corso i lavori di allestimento di alcuni uffici e servizi della capogruppo nell’immobile centrale e nella sede di via Che Guevara, a Reggio Emilia. Inoltre, è stato completata la ristrutturazione degli uffici in uso al servizio People in via Emilia San Pietro; si tratta di una parte del secondo piano dell’edificio con una superficie di 650 metri quadri circa in cui sono state ricavate 64 postazioni di lavoro, oltre a tre sale riunioni e sei salottini smart e una zona ristoro/relax (con un’ottimizzazione in termini di numero di postazioni di lavoro pari al 20% circa rispetto ad un allestimento di tipo tradizionale).

“Siamo partiti cinque anni fa distribuendo smartphone e computer e oggi il progetto di smart
working ha ampiamente dimostrato la sua importanza, permettendo a quasi la totalità dei
dipendenti di lavorare da casa cinque giorni la settimana nel periodo di distanziamento”, ha
dichiarato Andrea Bassi (nella foto a destra), direttore del personale di Credem. “Adesso è il momento di rinnovare i veri e propri ambienti di lavoro. Stiamo ripensando gli uffici in un’ottica più smart, flessibile e sostenibile tenendo conto delle necessità professionali e personali di ognuno. La progettualità della nostra iniziativa risale a prima dell’emergenza sanitaria, ma alla luce dei cambiamenti che tutti noi dovremo affrontare siamo ancora più convinti che la strada che abbiamo intrapreso sia quella giusta”.

Credem conta su 611 tra filiali, centri imprese, centri small business e negozi finanziari, con 6.237 dipendenti, 839 consulenti finanziari e 447 tra agenti e collaboratori di Avvera.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.