venerdì 23 ott 2020
HomeFinanziamenti BancariDalle banche financing da 5,8 milioni a Monnalisa

Dalle banche financing da 5,8 milioni a Monnalisa

Dalle banche financing da 5,8 milioni a Monnalisa

Monnalisa, società quotata all’Aim di Borsa Italiana e attiva nel settore childrenswear di alta gamma, chiude un piano di finanziamenti agevolati da Decreto Liquidità ottenendo complessivamente 5,8 milioni di euro, di cui 3,3 milioni di nuova finanza e, per il residuo, di consolidamento di debiti già esistenti con un conseguente allungamento del periodo di ammortamento originario.

Per tutte le operazioni è stata rilasciata garanzia dal Fondo centrale di garanzia per le pmi, fino a concorrenza del massimo importo previsto pari a complessivi 5 milioni di euro.

In aggiunta, l’azienda ha ottenuto un ulteriore prestito di oltre 0,8 milioni di euro da Simest finalizzato ad agevolare l’apertura del nuovo punto di vendita a Singapore presso il lussuoso “Marina Bay Sands”, avvenuta in agosto. Grazie al Decreto Rilancio, spiega la nota dell’azienda, tale prestito è stato erogato senza presentazione di garanzie. La prima tranche, pari al 50% dell’ammontare totale, è stata già erogata, la restante parte sarà erogata entro 29 mesi dalla data di perfezionamento del contratto.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.