Dea Capital Real Estate cede un immobile al Politecnico di Milano

Nuova cessione per Dea Capital Real Estate. La sgr guidata da Emanuele Caniggia (nella foto) ha infatti siglato con il Politecnico di Milano un accordo per cedere il complesso immobiliare in Via Durando 18 a Milano.

Il complesso immobiliare, che si estende su sei edifici  per un totale di quasi 27.000 mq situati nella zona Bovisa e originariamente destinati a officine meccaniche e magazzini, è stato oggetto di lavori di ristrutturazione e di adeguamento eseguiti dal Politecnico precedentemente alla compravendita, finalizzati a soddisfare le esigenze dell’ateneo per l’attività accademica.

Uno degli edifici del complesso, quello denominato “Corpo Uffici Ex Ceretti & Tanfani”, è stato la storica sede dell’omonima ditta, specializzata in impianti di sollevamento e di trasporto e tra le prime ad insediarsi nell’allora sobborgo dell’area Bovisa, e ha ottenuto il riconoscimento come bene culturale in virtù dello stile architettonico con il quale è stato realizzato, tipico dell’architettura eclettica milanese della fine dell’800. La relativa compravendita diventerà pertanto efficace solo decorso infruttuosamente il termine per l’esercizio della prelazione da parte dello Stato e degli altri enti territoriali aventi diritto.

Dea Capital Real Estate cede un immobile al Politecnico di Milano

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram