DeA Capital Real Estate compra da Kryalos immobili per 122 milioni

DeA Capital Real Estate ha comprato da Kryalos due complessi immobiliari a Milano e sottoscritto un contratto preliminare per l’acquisto di un edificio a Roma, per conto del fondo Ippocrate, per un controvalore complessivo di oltre 122 milioni di euro.

Si tratta degli immobili di corso di Porta Romana 13/15 (Palazzo Mellerio, nella foto) e di piazza Velasca 7/9 a Milano, e dell’edificio di via Veneto 54 a Roma.

Palazzo Mellerio, ricorda un comunicato, è un edificio neoclassico; l’immobile di Piazza Velasca risale agli anni Settanta e fu disegnato da Caccia Dominioni. I due edifici sono adiacenti e tra loro connessi e sono stati oggetto di una riqualificazione, dando vita a un complesso immobiliare denominato MeVe, quasi interamente locato a una società di consulenza in ambito marketing.

L’immobile romano è interamente locato a una società internazionale nel settore co-working.

DeA Capital Real Estate compra da Kryalos immobili per 122 milioni

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram