WIIT acquisisce Etaeria ed Aedera da Kelyan. Gli advisors dell’operazione

WIIT ha sottoscritto accordi per il progressivo acquisto del 100% del capitale sociale di Etaeria e di Aedera.

Gli accordi, si legge in un comunicato, prevedono l’acquisto iniziale del 60% di Etaeria per un corrispettivo stimato al closing pari a circa 3,5 milioni, oltre a una componente variabile di prezzo subordinata al raggiungimento degli obiettivi reddituali 2019. All’esecuzione dell’acquisto delle quote di Etaeria è previsto anche il versamento di un acconto per l’acquisto del residuo 40%, per il quale sono previsti diritti di opzione di acquisto e vendita (put & call), a cui sono legate componenti variabili di prezzo (earn out) subordinate al raggiungimento di determinati obiettivi reddituali di Etaeria. Per quanto riguarda Aedera, il corrispettivo stimato al closing è pari a circa 1,4 milioni, oltre a componenti variabili di prezzo (earn out) per complessivi 0,9 milioni circa, subordinate al raggiungimento di obiettivi di risultato da parte del ramo d’azienda nel periodo 2019-2022.

Il venditore è il gruppo Kelyan. Eteria è un provider di servizi cloud e cyber security; Aeder è un provider di servizi e soluzioni informatiche per la digitalizzazione delle imprese.

Nell’ambito dell’operazione, WIIT è stata assistita da Deloitte per la due diligence contabile.

Fante Group ha assistito gli azionisti di A&C Holding (holding del gruppo Kelyan), agendo con un team composto da Tobia Dian (associate, nella foto) e Yuri Barbuti (senior analyst).

WIIT acquisisce Etaeria ed Aedera da Kelyan. Gli advisors dell’operazione

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram