lunedì 10 ago 2020
HomeFinanziamenti BancariEquita, 30 milioni da Banco BPM e Crédit Agricole per m&a e nuove iniziative

Equita, 30 milioni da Banco BPM e Crédit Agricole per m&a e nuove iniziative

Equita, 30 milioni da Banco BPM e Crédit Agricole per m&a e nuove iniziative

Banco BPM e Crédit Agricole Italia hanno sottoscritto un contratto di finanziamento a medio termine con Equita per massimi 30 milioni di euro.

Il prestito, si legge in un comunicato del gruppo guidato dall’amministratore delegato Andrea Vismara (nella foto), “andrà a supportare i progetti di crescita e di diversificazione” e si compone di una linea di credito amortising di massimi 25 milioni, con scadenza 30 giugno 2025, da rimborsare in otto rate semestrali a partire da dicembre 2021, a cui si aggiunge una linea di credito revolving di massimi 5 milioni, con scadenza 30 giugno 2023.

Nell’ambito dell’operazione Equita è stata assistita da un team interno di professionisti della divisione investment banking, mentre le banche finanziatrici sono state assistite dallo studio legale Dentons.

Il finanziamento sarà al servizio di “eventuali operazioni straordinarie” e degli investimenti nelle nuove iniziative di alternative asset management.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.