Estra verso la quotazione allo Star di Borsa Italiana

Il gruppo Estra (con i soci Coingas di Arezzo, Consiag di Prato e Intesa di Siena) ha approvato il processo che porterà alla quotazione della multiutility toscana in Borsa all’MTA, sul segmento STAR.

La struttura definitiva dell’offerta, che non potrà superare il 49% del capitale, verrà stabilita successivamente anche a seguito dell’ingresso di Multiservizi di Ancona nel capitale di Estra. Intanto i global coordinator dell’operazione scelti sarebbero Banca Imi, Unicredit e Bnp Paribas.  

Sotto la guida dell’amministratore delegato Alessandro Piazzi (nella foto), Estra ha portato avanti negli ultimi tre anni una campagna acquisti finanziata attraverso il mercato obbligazionario con l’ultimo bond collocato lo scorso novembre, per 80 milioni di euro,a investitori istituzionali alla Borsa di Dublino. L’ultima acquisizione risale allo scorso marzo, quando il gruppo ha acquisito un ulteriore 45% di Piceno Gas Vendita, giungendo così al 90% della società di Ascoli. A gennaio Estra aveva invece acquisito il 49% del capitale sociale di Gas Marca da Atac Civitanova, società controllata dal Comune di Civitanova Marche.

Oltre alla joint venture con Multiservizi Ancona per la vendita e la distribuzione del gas naturale nel Centro Italia attraverso, rispettivamente, le società PrometeoEstra e Edma Reti Gas, Estra negli ultimi tempi ha anche acquisito Coopgas, Vea, società della provincia di Lucca, e Gas Tronto.

Il gruppo ha chiuso l’esercizio 2016 con ricavi totali per 1,04 miliardi milioni, in crescita del 13,3% rispetto al 2015, un margine operativo lordo di 86,6 milioni e un utile consolidato netto di 15,1 milioni. 

Estra verso la quotazione allo Star di Borsa Italiana

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram