Euromobiliare cerca 10 private banker e punta ad acquisire 600 mln di masse

L’obiettivo da raggiungere è arrivare a 75 private banker entro fine 2016, e per portarlo avanti Banca Euromobiliare, la società del gruppo Credem specializzata nel private banking, punta a reclutare 10 nuove risorse nel breve termine.

Il canale private banking guidato da Francesco Ferrarini (nella foto), anche con le nuove entrate, punterà ad acquisire entro fine anno 600 milioni di euro di nuove masse. L’attività di reclutamento si concentrerà in particolar modo su Torino, Milano, Bologna, Firenze, Roma, Padova, Treviso ed Udine, aree che presentano elevate potenzialità di sviluppo per la tipologia del contesto produttivo ed economico.

Nel complesso Banca Euromobiliare, a fine 2015, registrava un totale di 370 relationship manager tra promotori finanziari e private banker ed un patrimonio di 9,7 miliardi di euro. 

 

Euromobiliare cerca 10 private banker e punta ad acquisire 600 mln di masse

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram