Exor e The World-Wide Investment Company danno vita a NUO

Exor, holding della famiglia Agnelli Elkann e The World-Wide Investment Company Limited, il più antico family office di Hong Kong, hanno avviato una partnership tra due famiglie imprenditoriali multi-generazionali per investire e sostenere lo sviluppo globale di medie imprese italiane specializzate in beni di consumo di eccellenza.

La nuova società che si chiamerà NUO sarà partecipata al 50% da una società WWICL e al 50% da Exor. Tommaso Paoli, diventerà amministratore delegato di NUO S.p.A.

NUO sarà dotata di un capitale iniziale permanente di 300 milioni di euro, conferito in parti uguali dai suoi fondatori. NUO ha già una partecipazione del 30% in Ludovico Martelli S.p.A. Fondata nel 1908, Ludovico Martelli, con sede a Fiesole, è un’azienda di prodotti per la cura personale nota per i suoi marchi storici, tra cui Marvis, Sapone del Mugello, Valobra e Proraso. È un bell’esempio dell’eccellenza italiana su cui NUO investirà e accelererà lo sviluppo globale.

Exor e The World-Wide Investment Company danno vita a NUO

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram