EY con Teamsystem nell’acquisizione di Modefinance

Teamsystem, gruppo attivo nello sviluppo di software per aziende e professionisti controllato dall’operatore di private equity Hellman&Friedman, ha rilevato il 59% della fintech italiana Modefinance, con l’opzione per salire fino al 100% entro il 2025. A vendere sono il gruppo informatico Kauri (ex Corvallis), già titolare del 43%, e i due fondatori Valentino Pediroda e Mattia Ciprian. Kauri è partecipato dalla holding Kauri Due e da Alkemia (al 43,5%).

Teamsystem è stata seguita dallo Studio Gattai Minoli Agostinelli e Partner e da EY, per i servizi di due diligence finanziaria, con un team guidato dal partner Marco Ginnasi (nella foto) e dal manager Luca Locatelli.

Modefinance è stata assistita dagli studi Lambertini e Associati e CP-DL Law Firm.

L’acquisizione è stata seguita per TeamSystem dalla direzione m&a interna e dallo Studio Gattai Minoli Agostinelli e Partner.

Modefinance è una startup dell’Università di Trieste, nata in Area Science Park. L’azienda ha attraversato un periodo di intenso sviluppo, che l’ha portata a triplicare i ricavi nel 2019, a 2,2 milioni di euro, rispetto al 2016,e a essere considerata la prima fintech rating agency in Europa.

Teamsystem fa capo a Hellman&Friedman dal dicembre 2015. Ha chiuso il 2019 con 417,9 milioni di euro di ricavi pro-forma (incluse quindi le ultime acquisizioni e i ricavi ricorrenti) e un ebitda rettificato di 170,5 milioni, con un debito finanziario netto che a fine 2019 era di 750,9 milioni. I nove mesi del 2020 si sono chiusi con 303 milioni di euro di ricavi (da 265,2 milioni al 30 settembre 2019), un ebitda rettificato di 134,4 milioni (da 98,3 milioni) e un debito finanziario netto di 704,4 milioni .

EY con Teamsystem nell’acquisizione di Modefinance

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram