EY al fianco di Profiltubi nell’acquisizione di Officine Metallurgiche Ventura

Profiltubi, società nel portafoglio del fondo di private equity tedesco Auctus Capital Partners attiva nella produzione di tubi in acciaio elettrosaldato, ha acquisito il 100% del capitale di OMV Officine Metallurgiche Ventura.

EY ha assistito l’acquirente Profiltubi per i servizi integrati di due diligence finanziaria, con un team guidato dall’associate partner Valeria Cinelli (nella foto a sinistra) e dal manager Patrizia De Luca, e di due diligence fiscale, con un team guidato dall’associate partner Roberto De Bernardinis (nella foto a destra) e dal senior Luca Mercuri. Profiltubi è stata inoltre assistita dallo studio legale NCTM. Anche Ethica Group ha supportato l’acquirente come advisor finanziario con Filippo Salvetti.

OMV è stata invece seguita da Fante Advisory con il team Tobia Dian per gli aspetti finanziari.

L’acquisizione di OMV si inserisce nel progetto industriale di medio termine iniziato dal nuovo azionista di maggioranza di Profiltubi, volto a rafforzare la presenza della società sul mercato, con l’ampliamento della gamma prodotti offerta e l’ingresso in nuovi mercati di sbocco.

OMV, fondata nel 1961 da Lino Ventura con l’idea strategica di produrre tubi in acciaio di alta precisione per diversi settori industriali qualificati con un particolare focus sul mercato del mobile, nel corso degli anni è stata in grado di sviluppare ulteriormente il proprio portafoglio prodotti e i materiali utilizzati (alluminio, zinco, zinco magnesio, dual phase), con lo scopo di entrare in nuovi mercati e di diversificare la base clienti. Oggi OMV è riconosciuta come uno dei principali player italiani nel settore automotive, in cui l’azienda ha sviluppato prodotti specifici qualificati e una precisa expertise.

EY al fianco di Profiltubi nell’acquisizione di Officine Metallurgiche Ventura

eleonora.fraschini@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram