Fineurop Soditic con Riri per l’acquisizione di Amom

Riri mette a segno un’importante acquisizione che le permette di consolidare la sua posizione nel settore degli accessori lusso, realizzando un significativo add-on di competenze e capacità produttive ed estendendo la sua offerta al mercato dei bijoux.

Fineurop Soditic ha assistito il Gruppo Riri in qualità di advisor finanziario esclusivo.  

Il percorso verso la creazione di un unico centro d’eccellenza dedicato alla progettazione, sviluppo e produzione di accessori per l’alta moda muove ulteriori passi in avanti. Con l’entrata di Amom nel Gruppo, la strategia di crescita ha raggiunto un altro ambizioso traguardo: l’ampliamento della linea di prodotti, che comprende ora zip, bottoni, componenti metallici e bijoux.

Amom, con sede a Badia al Pino in provincia di Arezzo, nel cuore del distretto toscano dell’alta moda, da oltre 60 anni, produce minuterie metalliche, bigiotteria e accessori per il settore calzatura, pelletteria e abbigliamento. L’azienda è strutturata per eseguire internamente la maggior parte delle lavorazioni, tra cui pressofusione, stampaggio, tranciatura, saldatura, taglio laser, smaltatura, verniciatura e galvanica. Tra i punti di forza c’è anche l’ampio showroom in cui è esposta una collezione di oltre 100 mila articoli.

L’ingresso di Amom nel Gruppo Riri consente l’ampliamento della proposta di nuovi materiali: oltre a zama, ottone, acciaio e alluminio, l’offerta del Gruppo si estende ora anche ad argento, bronzo, legno, materiali preziosi e plastici. 


Fineurop Soditic con Riri per l’acquisizione di Amom

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram