Fondazione Italia per il dono onlus, Giuseppe Vita nuovo presidente

Giuseppe Vita (nella foto) è il nuovo presidente della Fondazione Italia per il dono onlus (F.I.Do), subentrando a Carlo Salvatori.

In sei anni, si legge in un comunicato, la fondazione ha coinvolto circa 5mila donatori, raccogliendo oltre 9,5 milioni di euro, di cui 1,5 milioni nei primi mesi del 2020, ed erogando 4,5 milioni di euro in progetti di utilità sociale in Italia e all’estero.

“Il dono”, commenta il presidente onorario della fondazione, Stefano Zamagni, “permette di uscire dall’isolamento che contraddistingue la nostra società, aiutandoci a costruire relazioni vere perché non strumentali; ci offre una via per dare un contributo reale alla costruzione del bene comune, così che possiamo sentirci veramente cittadini”.

Il vicepresidente della fondazione e amministratore delegato di CFO Sim, Andrea Caraceni, sottolinea che “tutte le realtà imprenditoriali, di ogni dimensione e localizzazione, tramite sostegni al territorio possono dare un aiuto concreto alle persone e alla comunità di appartenenza e ricevere parallelamente sostegno per la crescita economica, fondamentale per poter continuare a donare. Non vanno dimenticate poi le agevolazioni fiscali, pensate dai legislatori di tutto il mondo proprio per far crescere questo modello e renderlo sempre più una filiera virtuosa”.

Fondazione Italia per il dono onlus  è un intermediario filantropico partecipato dal consiglio del notariato e dall’ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, oltre che da importanti istituti bancari e assicurativi. Ha come unico scopo quello di assistere i donatori e farsi garante dell’uso delle somme raccolte.

Fondazione Italia per il dono onlus, Giuseppe Vita nuovo presidente

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram