Gentili Mosconi verso l’ipo su EGM: Palladio Holding e Mahrberg cornerstone investor

Gentili Mosconi, gruppo che opera nel mercato della moda di lusso offrendo servizi di design, trasformazione, stampa e personalizzazione di tessuti grezzi a servizio della maggior parte dei player internazionali del lusso, si prepara a sbarcare in Borsa: lo scorso 20 gennaio 2023 la Società ha avviato l’iter per la quotazione su Euronext Growth Milan (EGM) e prevede l’ammissione per il 3 febbraio 2023, con l’inizio delle negoziazioni nei giorni seguenti.

GLI ADVISOR
Gentili Mosconi è stata assistita da Equita SIM, in qualità di Euronext Growth Advisor, Global Coordinator, Joint Bookrunner e Specialista; da TP ICAP in qualità di Joint Bookrunner; da Emintad Italy per gli aspetti finanziari e da Grimaldi Studio Legale per gli aspetti legali dell’operazione e infine da Deloitte come Società di Revisione dell’Emittente.

Nell’ambito del collocamento strumentale all’ammissione alle negoziazioni su EGM delle azioni ordinarie di Gentili Mosconi, Palladio Holding e Mahrberg AG hanno sottoscritto un impegno di investimento vincolante con cui, in qualità di Cornerstone Investor nell’operazione di IPO, si sono impegnati a completare, al prezzo di IPO determinato dal collocamento istituzionale, un investimento nel capitale di Gentili Mosconi pari ad un controvalore complessivo di c. euro 5 milioni. L’investimento, caratterizzato anche dalla presenza di impegni di lock-up della durata di 12 mesi in capo agli investitori, è finalizzato a supportare i piani di sviluppo di Gentili Mosconi e a accompagnare il management della società in un progetto che prevede il consolidamento del posizionamento distintivo sui mercati di riferimento e il rafforzamento del business su scala internazionale, anche attraverso operazioni di acquisizioni mirate.

Il gruppo Gentili Mosconi si pone come partner strategico per le realtà più iconiche e rappresentative del mondo del lusso e dell’alta moda internazionale nel tradurre le idee e le necessità dei propri clienti in tessuti o prodotti finiti, con design e stampe personalizzate ed esclusive, coniugando capacità artigiane e tradizione con l’innovazione. La Società controlla l’intera catena del valore, affidando a partner esterni le fasi intermedie del processo produttivo, con circa il 70% delle esigenze di stampa gestite attraverso la stamperia interna Emme, acquisita nel 2015. Ciò consente un’elevata flessibilità nel rispondere alle richieste dei clienti e un rapido time to market. Gentili Mosconi prevede di chiudere il 2022 con un fatturato complessivo di oltre 50 milioni di Euro, di cui circa il 41% in Italia e il restante 59% all’estero.

Nicola Iorio (in foto), Managing Partner e Elia Kuhnreich, Portfolio Manager di Palladio Holding hanno commentato: “Gentili Mosconi è il simbolo del saper fare italiano, un esempio di azienda con anni di storia e di traguardi alle spalle che è riuscita a conquistarsi nel tempo un ruolo di elevato standing nel mondo del lusso e dell’alta moda. Siamo felici di poter accompagnare il management in Borsa, tappa importantissima che darà ulteriore vigore alla crescita di questa bella realtà simbolo del Made in Italy all’estero”.

Francesco Gentili, Presidente e CEO nonché azionista di riferimento di Gentili Mosconi, hanno affermato: “Siamo onorati che Palladio Holding e Mahrberg si siano impegnati ad investire nel nostro gruppo per sostenere il progetto di quotazione, ancora prima dell’apertura degli ordini. La quotazione è una tappa fondamentale per il futuro di Gentili Mosconi e l’impegno di due investitori così prestigiosi è un’importante conferma del nostro progetto di espansione organica e crescita esterna, rivolto a consolidare la nostra leadership nella nicchia del comasco e all’acquisizione di nuovi clienti nel high-end luxury market”.

Francesco Tam, Portfolio Manager di Mahrberg hanno infine commentato: “Gentili Mosconi rappresenta un ottimo esempio di quello che dovrebbe essere il made in italy. Artigianalità combinata alla tecnologia, cura nei dettagli e clienti globali. Un’azienda radicata nel territorio, leader nel suo settore che affronta le sfide di crescita in maniera sostenibile e mirata.”

Gentili Mosconi verso l’ipo su EGM: Palladio Holding e Mahrberg cornerstone investor

eleonora.fraschini@lcpublishinggroup.it

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. – Società appartenente a LC Publishing Group S.p.A. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2023 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram