Goldman Sachs chiama l’ex presidente della Commissione Ue Barroso

L’ex presidente della Commissione europea dal 2004 al 2014, José Manuel Barroso (nella foto), è il nuovo presidente non-esecutivo di Goldman Sachs International (GSI) e sarà anche advisor all’interno della banca d’affari.

Eletto per la prima volta nel parlamento portoghese nel 1985, Barroso è stato segretario di stato per gli affari interni, segretario di stato per gli affari esteri e la cooperazione, e ministro degli affari esteri nei governi seguenti. Nel 1999 è stato eletto presidente del partito social-democratico ed è diventato leader dell’opposizione.

Prima di entrare in politica, Barroso è stato, fra le altre cose, visiting professor alla Georgetown University. Di recente, è stato professore di politica economica internazionale alla Frederick H. Schultz Class of 1951 e membro del Liechtenstein Institute, Woodrow Wilson School, alla Princeton University. È stato anche visiting professor all’Università Cattolica di Lisbona, all’Università di Ginevra e al Graduate Institute of International Relations nella stessa città.

Goldman Sachs chiama l’ex presidente della Commissione Ue Barroso

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram