Greco lascia Generali per tornare a Zurich

Mario Greco (nella foto), ad di Generali, lascerà l’incarico al termine del suo mandato che si concluderà con l’approvazione del bilancio 2015. Il manager, come si vociferava da alcune settimane, passerà alla guida di Zurich, gruppo che aveva lasciato nel giugno del 2012 proprio per entrare in Generali.

Pare che all’origine della scelta di Greco ci siano i rapporti diventati sempre più freddi con i soci dell’Istituto, soprattutto con Mediobanca. E tuttavia la decisione del manager stupisce tutti – compresa Piazza Affari dove il titolo ha chiuso in calo del 3% – visto che fino a pochi mesi fa il suo rinnovo fino al 2018 sembrava scontato. A partire da maggio 2016 Greco si siederà perciò sulla poltrona dell’ex ceo Martin Senn che ha dato l’addio al gruppo svizzero lo scorso primo dicembre.

Il manager, classe 1959, prima di approdare in Generali, era stato per cinque anni nel gruppo Zurich, dove aveva ricoperto fino a giugno 2012 l’incarico di ceo general insurance. Ma il professionista è noto anche per aver guidato il gruppo Ras. 

Greco lascia Generali per tornare a Zurich

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram