Hedge Invest sottoscrive bond di Neosperience da 3 milioni. Gli advisor

Hedge Invest, attraverso il fondo di private debt HI CrescItalia PMI Fund, ha sottoscritto un’emissione obbligazionaria di Neosperience pari a 3 milioni di euro.

I proventi del finanziamento, si legge in un comunicato della società attiva nel
settore della digital customer experience, “sono destinati a dotare la società di risorse finanziarie per il rafforzamento della struttura patrimoniale e il perseguimento degli obiettivi strategici”.

Azimut Enterprises, società del gruppo Azimut, ha agito in qualità di advisor finanziario. Epic Sim ha svolto il ruolo di arranger dell’operazione.

Nel dettaglio, Neosperience (nella foto, Dario Melpignano, amministratore delegato e presidente) impiegherà le risorse per gli investimenti finalizzati ad un potenziamento dello sviluppo interno, per continuare nelle operazioni di acquisizione, nonché sostenere il capitale circolante.

Il prestito obbligazionario ha le seguenti caratteristiche:
• importo pari a 3 milioni (di cui 1,2 milioni assistiti da strumenti di garanzia emessi dal Fondo
Centrale di Garanzia, per il tramite di Mcc);
• 300 obbligazioni dal valore nominale di 10.000 euro ciascuna, sottoscritte alla pari;
• tasso di interesse fisso e pari al 5%;
• durata di cinque anni, con scadenza 31 dicembre 2025;
• piano di rimborso su base trimestrale, dopo un periodo di preammortamento iniziale di tredici mesi (prima data di rimborso il 31 dicembre 2021);
• il prestito non sarà quotato e il suo importo potrà essere aumentato fino a un massimo di ulteriori 3 milioni entro il 31 dicembre 2021.

Hedge Invest sottoscrive bond di Neosperience da 3 milioni. Gli advisor

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram