HgCapital compra Dada da Sawiris

Il private equity Usa HgCapital si prepara ad acquisire il 69,432% del capitale di Dada, società fondata da Paolo Barberis nel 1995 e oggi realtà internazionale nei servizi professionali per la presenza e visibilità in rete di privati e aziende, quotata a Piazza Affari sul segmento Star.

A vendere è Libero Acquisition, veicolo lussemburghese che, tramite Orascom TMT Investments, fa capo all’imprenditore egiziano Naguib Sawiris (nella foto) il quale aveva comprato la società da Rcs nel nel 2013. HgCapital condurrà l’acquisto tramite Dalì Holdings al prezzo di 4 euro per azione, per un totale di circa 46,33 milioni. 

L’operazione sarà perfezionata con mezzi propri entro la fine di novembre 2017 e successivamente la holding, attraverso una newco di diritto italiano, lancerà un’opa finalizzata al delisting, sempre al prezzo di 4 euro per azione, con un esborso complessivo per l’intera operazione di 66,720 milioni.

Anche dopo l’acquisizione resterà, stando alle intenzioni del fondo, l’attuale top management di Dada, con particolare riferimento all’amministratore delegato, Claudio Corbetta, e al direttore generale e cfo, Lorenzo Lepri, che sono a loro volta azionisti di Dada e hanno sottoscritto un accordo con cui si sono impegnati a vendere alla newco italiana le rispettive azioni, in occasione dell’opa.

Dada è attiva a livello internazionale nei servizi per la presenza e la visibilità in rete (domini, hosting, server, protezione del brand in rete), dedicati alle pmi europee. La società ha chiuso il primo semestre del 2017 con ricavi consolidati pari a 35 milioni di euro (da 32,8 milioni nel primo semestre 2016), un ebitda di 6,6 milioni (da 5,9 milioni) e un debito finanziario netto di 26,1 milioni.

Dal canto suo Hg capital è fra i più importanti fondo tech esistente in Europa. In Italia ha già investito in Teamsystem, poi rivenduta, in Eidos Media e in Mobyt.

HgCapital compra Dada da Sawiris

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram