Hines investe 200 milioni in Italia e compra due edifici da Finint e Sorgente

Procede a pieno ritmo l’attività di Hines in Italia dopo la separazione con Coima sgr. 

Il colosso americano guidato in Italia da Mario Abbadessa (nella foto) sta infatti portando avanti due acquisizioni in pieno centro a Milano. La prima riguarda il complesso immobiliare sito in Via Broletto nr. 20/22, sede storica di Gucci,  venduto da  Finint Investments SGR. L’immobile, grande 11.000 mq, è stato venduto a un prezzo di circa 50 milioni di euro, è conosciuto con il nome di “Palazzo Aliverti”, edificio ad alto pregio storico/artistico sito in zona Brera, adiacente a Piazza Cordusio e a circa 500 metri da Piazza Duomo. 

Il secondo acquisto sarebbe quello di un palazzo in piazza Cordusio oggi di proprietà di Sorgente Sgr.

In tutto si tratta di 200 milioni di euro per oltre 20mila metri quadrati nel complesso.

In sei mesi Hines ha acquistato in Italia cinque asset per un controvalore di 400 milioni e per fine anno potrebbe arrivare a superare i 600 milioni previsti dal budget per gli investimenti nel nostro Paese.

Hines investe 200 milioni in Italia e compra due edifici da Finint e Sorgente

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram