martedì 21 nov 2017
HomeCambi di PoltronaIdea Capital Fund chiama Pier Felice Murtas e guarda al private debt

Idea Capital Fund chiama Pier Felice Murtas e guarda al private debt

Idea Capital Fund chiama Pier Felice Murtas e guarda al private debt

Nuovo ingresso in Idea Capital Funds sgr. Stando a quanto financecommunity.it è in grado di anticipare, da inizio maggio è entrato all’interno del braccio finanziario del gruppo DeAgostini Pier Felice Murtas (nella foto), nel ruolo di managing director.

Il suo arrivo nel gruppo non è casuale. Compito del professionista, anche grazie alla sua esperienza di oltre 25 anni nel settore del private equity e dell’investment banking, è infatti quello di lavorare all’ingresso del fondo nel mercato del private debt con l’eventuale lancio di uno strumento di investimento. Il progetto, stando a quanto risulta, sarebbe ancora in una fase inziale.

Murtas proviene da Tenax Italian Credit Fund, dove è entrato nel giugno 2016 quale portfolio manager. In precedenza, il manager ha lavorato per almeno 15 anni in private equity quali Synergo, Carlyle e Sofipa, di cui è stato ceo nel 2011, e prima ancora ha fatto parte del corporate finance di Bank of America e Deutsche Bank, oltre che del business consulting di EY, PWC e Bain&Co.

L’interesse di un gruppo come Idea verso il private debt è indicativo delle potenzialità e della presa che il settore sta avendo sull’Italia. A oggi sono infatti almeno 28 gli operatori che hanno lanciato il proprio fondo, per un obiettivo di raccolta totale che supera il 5,5 miliardi di euro (qui il link all’articolo sui player del private debt)

 

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.