Il colosso Blackrock investe 50 mln in Linkem

Blackrock entra nel capitale di Linkem spa, provider attivo in Italia per i servizi tlc di banda larga fixed wireless access. Il colosso Usa attraverso i suoi fondi ha infatti investito 50 milioni, assieme agli attuali investitori (gli altri 50 milioni), tra cui la holding di investimento Usa Leucadia National Corporation e il gruppo di servizi finanziari Usa Cowen Group, nell’aumento di capitale da 100 milioni della società.

Linkem sarebbe stata quindi valutata attorno ai 700 milioni di euro.

Obiettivo dell’operazione, che porterà l’intero capitale impiegato in Linkem al valore di oltre 500 milioni, è accelerare la crescita della società attraverso l’estensione della sua rete ultrabroadband LTE su tutto il territorio italiano.

“Questo nuovo passaggio finanziario assicura tutto il capitale necessario per conseguire il nostro prossimo obiettivo: raggiungere l’80% della famiglie italiane e portare servizi ultrabroadband a milioni di clienti. Un passo ulteriore per conseguire l’obiettivo di Linkem, che è quello di mettere a disposizione di tutti gli italiani un accesso ad Internet semplice, conveniente e ad alta velocità”, ha commentato l’amministratore delegato di Linkem, Davide Rota (nella foto).

Oggi la rete fixed wireless access di Linkem raggiunge attualmente il 60% della popolazione italiana ed è attiva in 18 delle 20 principali aree metropolitane del Paese, tra cui Roma, Firenze, Palermo, Bari, Torino e Napoli. La società conta a oggi 700 dipendenti.

Il colosso Blackrock investe 50 mln in Linkem

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram