ING premia Praesto come startup più innovativa nel food

La start-up Praesto è la vincitrice della tappa presso l’Università di Torino di “ING Challenge – Join the start-up tour”, progetto rivolto alle nuove generazioni organizzato da ING Bank Italia in collaborazione con H- FARM, che avrà durata fino al 2020.

Focus dell’incontro, che ha visto la partecipazione di esperti in materia, studenti e imprenditori digitali, sono stati i nuovi trend nel campo del food e della ristorazione, utili a delineare una strategia imprenditoriale vincente.

ING Challenge – Join the start-up tour è un progetto che nasce per fornire un supporto concreto e continuativo alla formazione dei giovani talenti italiani sui temi dell’imprenditorialità e del digitale, mostrando le opportunità di business nei settori più innovativi e con maggiori prospettive per il futuro. L’obiettivo di ING Bank è quello di lanciare 50 nuovi giovani imprenditori entro il 2020 e offrire loro, grazie alla collaborazione quinquennale con H-FARM, 25.000 ore di mentorship.

All’interno del concorso The Challenge che si è svolto durante l’evento, Praesto, realtà fondata da Nicole Sylvia Bouris, Gabriele Buonaiuto e Andrea Marino è stato giudicato il progetto imprenditoriale che combina in modo ottimale il Made in Italy, come mercato di riferimento, un team affiatato e competente e un’idea innovativa. Praesto è una piattaforma che tramite pagina web e mobile App consente ai suoi utenti di preordinare il pranzo al ristorante, arrivando comodamente quando il pasto è servito e andando via avendo già pagato con carta di credito.

ING premia Praesto come startup più innovativa nel food

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram