Intercos Group: sottoscritto finaziamento Esg da 30 milioni con Intesa Sanpaolo

Intercos, azienda leader nella produzione e formulazione di prodotti cosmetici, comunica di aver sottoscritto con Intesa Sanpaolo, attraverso la Divisione IMI Corporate & Investment Banking, un Sustainability-linked Revolving Facility Agreement di complessivi 30 milioni di euro, con scadenza 31 dicembre 2024, che incentiva il Gruppo Intercos al raggiungimento di obiettivi di sostenibilità.
Il finanziamento, infatti, individua i tre Target Environmental, Social and Governance, che nello specifico sono consumo di energia rinnovabile, acquisto di MICA da fonti sostenibili e punteggio ESG complessivo assegnato al Gruppo Intercos da “EcoVadis Sas”.
Al raggiungimento di questi obiettivi, la Società potrà beneficiare di condizioni economiche migliorative. Il
finanziamento potrà essere utilizzato dal Gruppo Intercos per esigenze generali, inclusi progetti legati
alla sostenibilità.
“Intercos è da sempre molto attenta alla sostenibilità e, da diversi anni, abbiamo messo in atto iniziative
che confermano il nostro impegno verso tematiche legate a un business responsabile sull’intera filiera
produttiva, dall’approvvigionamento delle materie prime fino alla riduzione dell’impatto ambientale
degli impianti produttivi. Questo finanziamento innovativo e legato a target ESG si inserisce perfettamente nella strategia intrapresa dal Gruppo Intercos in questi anni”, ha commentato Renato Semerari (nella foto), Ceo di Intercos S.p.A..

Intercos Group: sottoscritto finaziamento Esg da 30 milioni con Intesa Sanpaolo

eleonora.fraschini@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram