Italian Design Brand si aggiudica Cenacchi International

Italian Design Brands (Idb), la piattaforma del design lanciata nel maggio 2015 da Private Equity Partners di Fabio Sattin e Giovanni Campolo, insieme con Paolo Colonna (nella foto) e i fratelli Giovanni e Michele Gervasoni, supportati da un gruppo di investitori privati, compie la terza acquisizione. Si tratta di Cenacchi International, azienda di Ozzano dell’Emilia (Bologna) specializzata in arredi e soluzioni su misura di lusso per il retail, il residenziale privato, il settore Horeca e gli uffici.

La società va ad aggiungersi alle aziende che fanno già parte del gruppo, ossia Gervasoni – con i marchi Gervasoni, Letti&Co. e VeryWood – e Meridiani. Cenacchi, fondata nel 2003 da Carl Christian Gherardi assieme alla moglie Eugenia Cenacchi e altri tre soci, che oggi conta 35 dipendenti e realizza oltre 21 milioni di fatturato, di cui il 90% all’estero. Con questa acquisizione Idb raggiungerà un fatturato consolidato di oltre 65 milioni (contro i 43 del 2016).

Nell’operazione Translink Strempel & Co., con Matteo Paggi e Mauro Bussotti, ha agito quale advisor finanziario dei venditori.

UniCredit è la banca che ha provveduto al finanziamento per l’acquisizione della società target. 

Italian Design Brand si aggiudica Cenacchi International

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram