martedì 18 giu 2019
HomeScenariItaliani, record negativo di fiducia in chi fornisce servizi finanziari

Italiani, record negativo di fiducia in chi fornisce servizi finanziari

Italiani, record negativo di fiducia in chi fornisce servizi finanziari

L’Italia è il paese dove si registra il maggior calo di fiducia nel settore dei servizi finanziari. Secondo il report di Trustpilot e London Reserch emerge che il 39% degli italiani è più scettico di prima sull’affidabilità di banche e istituti fornitrici di servizi bancari o assicurativi.

I prodotti più richiesti del settore, e quelli su cui gli italiani pongono più cautele nella decisione, è la scelta dell’erogatore di mutui (30%), carte di credito (29%), prestiti (27%), pensioni (28%) e assicurazione sulla vita (26%).

Il campione della ricerca comprende i consumatori di Italia, Regno Unito, Stati Uniti, Francia e Paesi Bassi.

Quando si chiede a un consumatore come si informa nella scelta di una banca o un istituto fornitore di servizi finanziari, emerge che gli italiani preferiscono basarsi sulle recensioni degli utenti (33%), oppure su siti aggregatori di proposte (31%), il 26% degli italiani si rivolge ai siti ufficiali degli istituti, mentre tra i clienti usa il dato sale al 42%. Considerati in assoluto meno affidabili i social network e gli annunci online, a si rivolge solo l’8% degli italiani.

Dove ancora regge la fiducia di consumatori e investitori è il Regno Unito, dove il 47% afferma di non aver mutato la propria percezione sull’affidabilità degli erogatori di servizi, secondo il 31% è addirittura aumentata e solo il 22% dice di aver perso fiducia.

Il comportamento degli italiani è simile a quello dei consumatori statunitensi nella risposta alla domanda “sei più propenso ad acquistare un servizio se trovi recensioni positive?”. rispondono in modo affermativo tra il 37 e il 41% degli italiani e il 47% degli statunitensi, in modo negativo l’1% degli italiani e il 2% dei consumatori Usa. Bastian contrario, per così dire, sono gli olandesi: solo l’11% si fida delle recensioni, il 49% si fida parzialmente, e il 7% diffida completamente.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.